28 maggio 2020

Optilook mette a disposizione gratuitamente lenti correttive e a contatto per il personale ospedaliero

Tutti i punti vendita Optilook dell’Emilia Romagna danno il loro contributo e il loro ringraziamento

“L’idea di dare un contributo in questa situazione è nata nel periodo iniziale della quarantena”, spiega Andrea De Blasis, responsabile dei Punti Vendita Optilook. “Apprendevamo dai media di situazioni drammatiche nei poli ospedalieri del Nord Italia. Il desiderio è stato fin da subito quello, più che di aiutare, di ringraziare in modo tangibile e reale il personale sanitario ospedaliero, medici, infermieri e non solo”. Il tutto è stato reso possibile dalla collaborazione con un partner di fiducia come Galileo. “Mi sono confrontato con Matteo Berra, BBGR Area Manager del Nord Italia e ci siamo subito allineati per dare vita a questa iniziativa”, continua De Blasis.


Un’evoluzione quasi naturale di quella che è da sempre la strategia dei negozi Optilook. “Puntiamo molto sul benessere del cliente e sulla sua fidelizzazione”, racconta Andrea. “Il nostro obiettivo è entrare in empatia con il cliente affinché il suo bisogno sia soddisfatto nel miglior modo possibile. Se un cliente ha bisogno di un piccolo aiuto, è nel nostro DNA supportarlo”. Una filosofia che paga visto il successo dei 4 punti vendita in Emilia Romagna (prossimamente 5, nuova apertura a Formigine in provincia di Modena, a Giugno 2020) e la fiducia che viene costantemente accordata dalla clientela.

Intanto il progetto prende vita nel pieno rispetto delle regole igieniche e di distanziamento. “Anche per le lenti correttive e per le lenti a contatto in omaggio procederemo su appuntamento e se necessario effettueremmo le misurazioni in loco con tutte le cautele del caso”, illustra De Blasis.

L’iniziativa non ha una data di scadenza. “Mettiamo a disposizione fino a esaurimento, 50 coppie di lenti correttive Galileo e 200 forniture di lenti a contatto”, continua Andrea. “Ci rendiamo conto che probabilmente non riusciremo a soddisfare le esigenze di tutto il personale sanitario, e questo ci rammarica, ma vogliamo comunque dare il nostro contributo nonostante il momento economico così sfidante per tutti. In aggiunta a questa iniziativa, i nostri negozi, per tutto l'anno 2020, riconosceranno a TUTTO il personale sanitario uno sconto da listino per gli occhiali da vista del 30% e per gli occhiali da sole del 25%”, conclude Andrea.

Per accedere all’iniziativa Optilook fornisce una mail di contatto per prendere appuntamento in uno dei negozi di Parma, Fidenza, Reggio Emilia e presto anche a Formigine.


Per maggiori informazioni e per aderire all’iniziativa: andreaoptilook@hotmail.com

condividi tramite

Ultime news

30 giugno 2020

Mai più lenti appannate con ZERO FOG!

Zero Fog, il nuovo spray antiappannante Galileo che permette di avere occhiali con lenti trasparenti e una visione nitida.

Leggi News
5 giugno 2020

FBS OPTIMIS, la progressiva per una nuova libertà di visione

FBS Optimis, una lente dalla forte personalità, ideale per essere indossata tutti i giorni, in ogni situazione, con una straordinaria semplicità di utilizzo.

Leggi News
9 aprile 2020

BBGR Italia dona lenti a contatto agli ospedali milanesi

Lenti a contatto donate agli ospedali milanesi San Carlo Borromeo e ASST Grande Ospedale Metropolitano Niguarda

Leggi News