21 febbraio 2018

Pulseo, le lenti monofocali evolute per i più giovani

Studiate per i portatori continuamente sollecitati da numerosi e diversi touchpoint tecnologici.

Al giorno d'oggi gli occhi dei più giovani sono più affaticati rispetto alla generazione precedente. Secondo una ricerca di Ipsos Marketing, si stima infatti che a fronte di un 65% di portatori di occhiali tra i 50 e i 65 anni che lamentano sintomi da affaticamento visivo, vi sia una percentuale superiore all’84% di portatori di occhiali tra i 18 e i 39 anni, i quali lamentano costantemente sintomi da affaticamento visivo. Appare dunque evidente che il fatto che questi compaiano in età anticipata, quando ancora il sistema visivo dovrebbe presentare piene capacità per svolgere tutte le attività della vita quotidiana, sia diretta conseguenza di uno stile di vita sempre più digitale, che richiede agli occhi un continuo impegno accomodativo per la fissazione ravvicinata dei devices di cui facciamo quotidiano, utilizzo comportando continui spostamenti di messa a fuoco.

Sono inoltre cambiate le distanze medie di sguardo: dai 40 cm come distanza minima (lettura - scrittura), a una frequenza sempre maggiore di sguardo tra gli 80 cm (PC) e i 33 cm (smartphone).

Dati statistici dimostrano che gli occhi dei più giovani sono sovra impegnati dalla vita digitale; secondo una ricerca citata dall’Huffington Post sull’utilizzo stimato che si fa dello smartphone quotidianamente i numeri appaiono incredibili. Sembra infatti che in movimento fissiamo dalle 30 alle 62 volte al giorno lo smartphone e i devices elettronici, in ufficio dalle 46 alle 85 volte al giorno e in casa dalle 15 alle 42 volte al giorno.

I nostri occhi sono sottoposti ad un sovra-sollecitazione che non riescono a sostenere e lamentano un affaticamento visivo acuto che può determinare perdita di attenzione e più in generale stanchezza.

Pulseo™ è  la soluzione di Galileo che offre un vantaggio immediato per il portatore, riducendo l’affaticamento visivo e offrendo un campo di visione pieno grazie alla geometria atorica in tecnologia free-form digitale capace di ridurre le fastidiose aberrazioni periferiche.

Il risultato è un sensibile risparmio della fatica accomodativa nella visione a distanze prossimali: da un 20% in meno nell’utilizzo dello smartphone (circa 35 cm) a oltre un 40% per lo schermo del PC (circa 70 cm).

Due innovazioni tecnologiche offerte da Pulseo™:

  • l’Activ’ Boost™  grazie ad una variazione di potere di 0,3 – 0,6 – 0,9 diottrie nella parte inferiore della lente, permette di risparmiare accomodazione nella visione da vicino e, allo stesso tempo di migliorare il confort nella visione ravvicinata degli schermi digitali e non solo;
  • per facilitare ulteriormente la messa a fuoco, le lenti Pulseo™ considerano la convergenza degli occhi in visione da vicino: l’inset è ottimizzato in base alla singola prescrizione.

Pulseo™ evolve il concetto di semplice lente monofocale perché:

  • è una lente a porto continuo da indossare tutto il giorno, a sostituzione delle attuali monofocali;
  • si rivolge ai giovani della nuova generazione adeguandosi al loro stile di vita;
  • è capace di unire protezione, comfort e prestazioni ottimali.

Pulseo™ è una lente per tutti, disponibile in tre variazioni di potere: 0,3 - 0,6 - 0,9 diottrie, raccomandate a seconda dell’età e dell’ametropia di ciascun portatore.

È indicata per le esigenze dei miopi e degli ipermetropi dai 18 ai 40-45 anni ai quali si raccomandano rispettivamente le 0.3 diottrie pensate per i più giovani, le 0.6 per le esigenze intermedie e le 0.9 dai 40 ai 45 anni.

La chiave di lettura della lente Pulseo™ è senza dubbio la protezione sia per lenti chiare che fotocromatiche, con materiali che vanno dall’indice 1.5 all’1.74, e trattamenti antiriflesso specifici per le esigenze di protezione -alla guida, laddove si raccomanda il trattamento specifico Night Drive Boost™, capace di ridurre sensibilmente l’abbagliamento notturno- e ancora il trattamento Neva® Max Blue UV specifico per la luce blu nociva degli schermi digitali.

Inoltre per lenti chiare è consigliato l’esclusivo materiale di costruzione Blu Stop®  pensato proprio per chi desidera la massima protezione dalla luce blu nociva presente sia in ambienti esterni che interni.

Per le esigenze di massima protezione è disponibile la combinazione tra l’esclusivo materiale Blu Stop®  e il trattamento specifico per la luce blu il Neva® Max Blue UV.

Su lenti fotocromatiche  il concetto di protezione si evolve grazie al connubio con Transitions®  in versione Signature™ VII nei colori iconici (grigio, verde grafite e marrone) disponibile anche abbinato al trattamento Neva® Max Blue UV.

La proposta tecnologica di  Pulseo™, unita alla sua ampia gamma di costruzioni e combinazioni è tale da soddisfare tutte le necessità dei portatori più giovani desiderosi di una lente dalla massima protezione unita ad un’estetica gradevole e prestazioni evolute, perfettamente rispondente alle loro esigenze di visione.

Ultime news

11 settembre 2018

Parte la nuova campagna kid: Raggi UV e Luce Blu non vi temo!

Fino al 31 ottobre speciale promozione dedicata a bambini e genitori: protezione e comfort visivo per tutta la famiglia!

Leggi News
13 luglio 2018

Starview: una campagna digital per il lancio di 2 nuovi prodotti

Si amplia la gamma di lenti a contatto con 2 new entry, Daily Toric e Daily Premium, e parte il nuovo piano digital e social.

Leggi News
18 giugno 2018

SKYLINE, lenti polarizzate per uno stile di vita contemporaneo

Nuove lenti solari polarizzate in versione specchiata o flashata per uno stile unico e alla moda.

Leggi News