15 settembre 2017

Nasce il certificato di autenticità delle lenti Galileo

Card e opuscoli di autenticità per lenti con 150 anni di storia e una qualità da tutelare.

Galileo, da 150 anni sinonimo di qualità ed eccellenza tecnologica dal mese di Settembre ha reintrodotto card e opuscoli di autenticità a corredo dei prodotti top di gamma.

Torniamo indietro nel tempo… siamo negli anni ’70, le lenti Galileo, già allora riconosciute un prodotto dall’elevatissima qualità, capitava venissero contraffatte con altre lenti con caratteristiche differenti.

Nacque quindi il certificato di autenticità Galileo.

Questo venne introdotto in ogni lente a conferma dell’originalità del prodotto.

Oggi, Galileo reintroduce la card di autenticità e una mini guida del prodotto sui prodotti top di gamma.

La novità, introdotta in produzione da Settembre, è in abbinamento alle lenti progressive premium, a tutti i trattamenti premium NEVA e alle nuove lenti BluStop®.

Ogni centro ottico Galileo, riceverà in abbinata ai prodotti sopra citati card e mini guida.

Questi vanno nella direzione di un’attenzione nei confronti del centro ottico e a supporto della vendita e della fidelizzazione del portatore finale.

Vendere lenti Galileo, in un mercato sempre più competitivo si conferma una scelta altamente qualificante che va nella direzione della qualità e della differenziazione.

 

Galileo, marchio italiano di lenti dal 1864.

condividi tramite

Ultime news

30 giugno 2020

Mai più lenti appannate con ZERO FOG!

Zero Fog, il nuovo spray antiappannante Galileo che permette di avere occhiali con lenti trasparenti e una visione nitida.

Leggi News
5 giugno 2020

FBS OPTIMIS, la progressiva per una nuova libertà di visione

FBS Optimis, una lente dalla forte personalità, ideale per essere indossata tutti i giorni, in ogni situazione, con una straordinaria semplicità di utilizzo.

Leggi News
28 maggio 2020

Optilook mette a disposizione gratuitamente lenti correttive e a contatto per il personale ospedaliero

Tutti i punti vendita Optilook dell’Emilia Romagna danno il loro contributo e il loro ringraziamento

Leggi News