15 giugno 2016

EyeDrive - La nuova esperienza di visione

Galileo presenta oggi EyeDrive, la rivoluzionaria soluzione dedicata alla guida.

Quante persone lamentano problemi di visione durante guida?

Secondo le ricerche* ben il 48%, circa 1 soggetto su 2, dichiara di subire l’impatto negativo dell’abbagliamento dovuto al riverbero dei fari dei veicoli, dei semafori e dell’illuminazione stradale.

Il tutto è ancora più accentuato alla sera, in condizioni di bassa luminosità e con i nuovi fari a led o xeno, nei quali la componente di luce blu è dominante.

Si pensi che nella sola Germania si contano 56 milioni di automobilisti, dei quali il 64% sono portatori di occhiali: una fascia di popolazione molto eterogenea, accomunata da fondamentali esigenze visive: definizione dei dettagli, ampi campi di visione, minor affaticamento visivo.

In altre parole, maggior sicurezza al volante, di notte e per tutta la giornata.

(* Rif.: Vision Institute Impact, studio del 2002)

I professionisti che fanno dell’auto il loro mezzo di lavoro (per esempio autisti, conducenti di taxi, di camion o autobus e agenti di vendita) necessitano di una visone perfetta a qualsiasi ora, maggiore sicurezza alla guida e una soluzione che li accompagni in tutte le situazioni visive della giornata. Cercano quindi una soluzione completa in un’unica dotazione.

D'altra parte, anche i giovani attivi e dinamici richiedono una visione definita e priva dei fastidi derivanti dalla riflessione delle luci stradali, specie la sera tardi o la notte, al rientro da una serata con amici: la richiesta è di una soluzione dedicata che risponda a queste esigenze e, contemporaneamente, si abbini con tendenza al loro look.

Galileo presenta oggi EyeDrive®, la rivoluzionaria soluzione dedicata alla guida.

Risultato di anni di ricerche effettuate sui portatori, EyeDrive® grazie alla nuova tecnologia  Reflect Control Tecnology  è la combinazione unica di trattamento antiriflesso e design innovativo, che permette di ridurre il fattore di riflettenza notturna fino al 90% rispetto ad una lente in indice 1.6 non trattata antiriflesso e fino al 57% rispetto ad una qualsiasi tipologia di lenti trattate antiriflesso.

In questo modo l’iperstimolazione dei recettori dovuta alla dispersione interna della luce da parte della lente è sensibilmente ridotta e la visione che ne risulta è nitida e più definita, i contrasti sono più evidenti e i campi di visione più ampi. Il tutto per un ridotto affaticamento visivo e una guida più sicura e rilassata.

Studiata specificamente per la guida notturna, EyeDrive® funziona altrettanto bene durante il giorno: la corretta percezione periferica offerta agli automobilisti risulta fondamentale in situazioni critiche come guida nel traffico intenso o parcheggi in retromarcia e in aree ristrette. Inoltre, grazie alla tecnologia Transitions® XTRActive®, disponibile nei colori grigio, marrone e verde grafite, integra protezione dall'abbagliamento solare, dalla radiazione ultravioletta e dalla luce blu**.

Transitions® XTRActive® è l'unica tecnologia fotocromatica che funzioni anche dietro al parabrezza dell'auto, raggiungendo fino a un 50% di scurimento e consentendo una perfetta visione sia in pieno sole che su strade poco illuminate, in galleria o in zone boschive, liberando dal fastidio di dover cambiare occhiali e consentendo di mantenere la piena concentrazione sulla strada.

(**Le lenti Transitions® XTRActive® in indice 1.6 o superiore bloccano la luce blu tra 380 nm e 460 nm fino al 35% allo stato chiaro, fino al 90% allo stato attivato – Fonte: Transitions® 2016, riferito ai fattori di ponderazione ISO 8930-3)

La gamma di lenti EyeDrive® comprende versioni monofocali e progressive, entrambe disponibili anche in versione "pro":

Le Lenti Monofocali EyeDrive® sono realizzate in tecnologia tradizionale e integrano Reflect Control - Tecnology, con forte riduzione dell’ abbagliamento notturno, visione nitida 24h su 24h e buoni campi di visione.

Le Lenti Monofocali EyeDrive® pro sono realizzate in tecnologia digitale, che aumenta l’area di visione della lente privandola di aberrazioni fino all’estrema periferia della lente; inoltre una variazione di potere di -0.40 D  8 mm sopra il centro ottico della lente, migliora la visione in condizione mesopica, in particolare all’alba e al tramonto.

[La visione mesopica è la visione dovuta all'attività contemporanea dei bastoncelli e dei coni della retina. Si tratta del tipo di visione che si ha quando il livello di illuminazione è intermedio e consente di rilevare differenze di colore. Si differenzia per questo dalla visione fotopica (in condizioni di luce) e dalla visione scotopica (in condizioni di buio)]

Le lenti Progressive EyeDrive®, realizzate in tecnologia digitale, offrono visione nitida a tutte le distanze e ampi campi di visione, oltre alla riduzione dell’abbagliamento e definizione dei dettagli caratteristiche della Tecnologia Reflect Control.

Le lenti Progressive EyeDrive® pro presentano uno specifico design, con potere ottimizzato per garantire inoltre aree di visione stabili e confortevoli e uno spazio visivo intermedio ampio e adeguato alla visione dei dispositivi di navigazione, del cruscotto e del quadro comandi.

EyeDrive® è la soluzione perfetta per tutti coloro che passano molto tempo alla guida, ideale sia come prima soluzione visiva, che come seconda dotazione specifica: gli automobilisti apprezzeranno una perfetta visione sulle strade di giorno e di notte, priva di abbagliamento dovuto al riverbero, una protezione dalla radiazione UV e dalla luce blu garantita dalla tecnologia Transitions® XTRActive® sia alla guida, sia in pieno sole, quando le lenti raggiungono il massimo scurimento.

Ultime news

27 settembre 2017

Galileo e Federottica in piazza per promuovere la salute visiva

Alfredo Mannucci e il sindacato Federottica-Confcommercio insieme al Galileo Tour 2017.

Leggi News
18 settembre 2017

Il Galileo Tour 2017 prosegue…

Il Galileo Tour si riconferma un successo con oltre 54 tappe ad oggi effettuate in giro per l’Italia.

Leggi News
15 settembre 2017

Nasce il certificato di autenticità delle lenti Galileo

Card e opuscoli di autenticità per lenti con 150 anni di storia e una qualità da tutelare.

Leggi News